NEWS

Riduzione della Tari per cittadini e attività commerciali

Approvato e deliberato dal Comune di Trasacco il Piano Economico Finanziario TARI 2021 che prevede agevolazioni per utenze domestiche e utenze non domestiche.

E’ disposta una riduzione del 4% per tutti i cittadini, del 40% per le attività commerciali interessate dalle chiusure obbligatorie o dalle restrizioni nell’esercizio delle rispettive attività (intendendo per restrizioni quelle condizioni di rilevante calo dell’attività e del relativo fatturato evidentemente connesse con l’emergenza sanitaria, anche in assenza di dirette disposizioni restrittive, con conseguente ampliamento delle tipologie di attività beneficiarie dell’agevolazione) e del 25% per le famiglie che versano in stato di bisogno. Per queste si attingerà anche dal fondo di solidarietà alimentare.

“Questa amministrazione ha sempre dimostrato grande attenzione verso le esigenze della collettività cercando, ove possibile, di agire in prima persona per soddisfarle”, spiega il sindaco Cesidio Lobene.

“La decurtazione della TARI è da intendersi anche nell’ottica di alleggerire il carico economico incombente sulle utenze domestiche e su quelle delle attività commerciali provate da mesi di chiusure totali o parziali. Oltre a loro, un occhio di riguardo è stato rivolto a quelle famiglie che si trovano in difficoltà economiche e che potranno trarre del giovamento da questa misura”, conclude Lobene.